NEWS

20 Agosto 2013 LA PROVINCIA DI MANTOVA CENTRA L'OBIETTIVO DEL 65% DI RD PER IL 2012

Un risultato importante e reso possibile dall'incremento del numero di comuni (+ 9% rispetto al 2011) che sono passati al sistema di raccolta domiciliare dei rifiuti urbani (vedi dati in figura). Le 52 realtà (alle quali se ne sono aggiunte altre 6 nel 2013) coprono il 74% del territorio della Provincia. Di queste, ben 47 hanno centrato l'obiettivo del 65% di raccolta differenziata, oltre la metà andando a superare l'80%.
Cala complessivamente anche la produzione di rifiuti (-7% rispetto al 2011) pari a 483 Kg procapite l'anno, soprattutto per la componente indifferenziata (-23%) contribuendo significativamente alla diminuzione del ricorso alla discarica (24,3mila tonnellate contro le 65mila del 2011).

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013