NEWS

09 Settembre 2014 PORTA A PORTA PER LAMPADE E NEON A MILANO

Il progetto presentato da Amsa in collaborazione con il consorzio Ecolamp (che sosterrà interamente i costi dell’operazione), ha individuato 120 punti di raccolta, tra scuole di ogni ordine e grado (dagli asili nido alle università), biblioteche, centri ricreativi, sedi dei Consigli di Zona, impianti sportivi, centri anziani, parrocchie e punti vendita che aderiranno all’iniziativa.

Presso i siti prescelti, verranno posizionati contenitori appositi per la raccolta di lampade e neon, facilitando così il conferimento di questo particolare tipo di rifiuti che ad oggi devono essere portati nelle riciclerie Amsa (nel 2013 sono stati raccolte 13 tonnellate di lampade a basso consumo e neon). Per informare adeguatamente i soggetti coinvolti nella sperimentazione, nelle prossime settimane verranno organizzati incontri e distribuiti materiali informativi.

"E' importante organizzare una raccolta capillare di lampade a basso consumo e neon esausti per prevenire conferimenti scorretti e per garantire nuova vita ai materiali - dichiara Emilia Rio, presidente di Amsa gruppo A2A.

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2019

Visualizza tutte »2018

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013