NEWS

01 Dicembre 2015 AL VIA IL PORTA A PORTA A CATANIA

I tre step coinvolgeranno 17.500 utenze domestiche e 3.500 non domestiche.
Infine, nel corso del 2016, con il nuovo appalto, tutta la città sarà coinvolta nella differenziata porta a porta e spariranno tutti i cassonetti.

“Questo è un cambiamento storico per la nostra città – dichiara Enzo Bianco, Sindaco di Catania - Finalmente scompariranno i cassonetti per la raccolta dei rifiuti e partirà una vera e propria rivoluzione. Catania è già cresciuta nella raccolta differenziata ma adesso faremo un salto di qualità”.

"Con l'avvio della fase di start-up del nuovo servizio di raccolta differenziata - ha commentato Roberto De Santis, Presidente di Conai - si concretizza l'impegno di Conai e dei Consorzi di Filiera, in una delle più grandi realtà urbane del Sud Italia. Tale intervento permetterà di avviare a riciclo i rifiuti di imballaggio così differenziati e consentirà al comune di Catania di beneficiare dei relativi corrispettivi previsti dall'Accordo Quadro, che saranno tanto maggiori quanto qualitativamente elevata si dimostrerà la raccolta differenziata".
 

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013