NEWS

03 Febbraio 2016 COLLEGATO AMBIENTALE E GUERRA AL LITTERING

Per contrastare il fenomeno dell'abbandono di rifiuti di piccolissime dimensioni, ormai noto col termine anglosassone "littering", è entrata in vigore la legge n.221 del 28 dicembre 2015 (pubblicata in GU il 18 gennaio 2016), il così detto “Collegato Ambientale”. L'articolo 40 persegue alcuni comportamenti nocivi poco rispettosi dell'ambiente. In sintesi viene vietato gettare (al di fuori degli appositi cestini) mozziconi di sigaretta, scontrini, fazzoletti di carta, chewin gum, ecc. anche se, di fatto, l'abbandono di rifiuti era già sanzionabile dai regolamenti municipali.
Le sanzioni previste vanno dai 50 ai 300 euro, soldi che per il 50% andranno direttamente allo Stato che poi, con la costituzione di un apposito fondo, girerà al Ministero dell'Ambiente, mentre l'altro 50% andrà ai comuni che hanno erogato le multe, per progetti e campagne di sensibilizzazione volte a spiegare le conseguenze negative sull'ambiente dell'abbandono di questi piccoli rifiuti.
Oltre a questo, il collegato contiene numerose misure che riguardano diversi ambiti: economia circolare, mobilità sostenibile, prevenzione del rischio idrogeologico, rifiuti, acquisti verdi della Pubblica amministrazione e altro ancora.

Cliccando qui potete consultare la legge e le novità previste dal Collegato ambientale

Articoli correlati:
Multe a chi getta a terra mozziconi e chewin gum
Compra i mozzini a 1 centesimo e ripulisce la spiaggia di Noto
 

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013