NEWS

27 Settembre 2016 SE RIPARI TI PREMIO

Tasse più basse per chi farà riparare, anziché gettare, qualsiasi tipo di oggetto, dall’aspirapolvere al frullatore.
La nuova proposta, in corso di presentazione, prevede sgravi fiscali sull'aliquota IVA che vanno dal 12% al 25%. Chi adotterà questi comportamenti si vedrà rimborsato una parte del denaro speso per le riparazioni, in particolare di grandi elettrodomestici quali frigoriferi, forni, lavatrici e lavastoviglie
Grazie a questa iniziativa sarà possibile e auspicabile lo sviluppo di un nuovo settore lavorativo dedito alle riparazioni e al recupero, con evidenti benefici.
L’iniziativa è parte di un progetto più ampio col quale la Svezia mira a ridurre rifiuti ed emissioni inquinanti legate alla produzione di nuovi beni di consumo, anche se negli ultimi 25 anni la Svezia ha tagliato del 23% le proprie emissioni inquinanti e genera gran parte della propria energia da fonti rinnovabili.
Il contributo della produzione di beni di consumo alle emissioni inquinanti è arrivato ad un punto tale da far prendere al governo la decisione di ridurre i rifiuti e favorire la sharing economy.

 

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013