NEWS

21 Novembre 2017 ECCO I COMUNI RIFIUTI FREE DEL VENETO

Da sempre leader nella percentuale di raccolta differenziata, il Veneto vince anche la classifica nazionale dei Comuni rifiuti free, ovvero i Comuni che raggiungono il 65% di RD e producono meno di 75 chilogrammi annui per abitante di rifiuto secco. Le classifiche sono stilate su dati riferiti al 2016 incrociando la quantità di rifuti prodotti per abitanti equivalenti ovvero tenendo conto anche delle presenze turistiche.
Sono ben 219 i Comuni che nella nostra regione conseguono questo ambito obiettivo. Come lo scorso anno, il premio di Comune più riciclone del Veneto se lo aggiudica Castelcucco, piccolo centro in provincia di Treviso, con soli 20,4 kg di rifiuto secco per abitante anno e una raccolta differenziata che sfiora il 90% (89,6%). Seguono San Gregorio nelle Alpi (BL) e Refrontolo (TV), confermando il podio dello scorso anno.
Per proseguire questo trend anche in periodo di ripresa economica che, normalmente, provoca un aumento della produzione dei rifiuti, i Comuni devono continuare a lavorare sull'estensione del porta a porta dove ancora vige la raccolta stradale, muoversi al più presto verso la tariffazione puntuale e incentivare tutte le buone pratiche di riduzione e riuso dei rifiuti. Compito della Regione invece è promuovere le filiere del riciclaggio e di economia circolare riconnettendo le esperienze virtuose di società civile, aziende, cittadini virtuosi e amministrazioni che spesso, in Veneto, si trovano un passo avanti alle norme; riducendo anche gli ostacoli burocratici non ponendosi di traverso a quello sviluppo che ha come protagonisti le eccellenze economiche, sociali ed amministrative.

I BACINI
Per quanto riguarda la classifica per bacini, tariffa puntuale e porta a porta spinto fanno guadagnare la prima posizione al territorio della Destra Piave che raggiunge il primo posto, seguito a ruota dal vicino bacino Sinistra Piave. Sono gli unici bacini a raggiungere l'obiettivo rifiuti free, ma il bacino di Belluno si avvicina all'obiettivo, passando dai 95,8 kg/ab dello scorso anno a 83,7.
Balzi in avanti, anche se il lavoro da fare è ancora molto per bacini Padova centro (da 249,8 a 232,9) e Venezia da (193 a 168,5). Lieve miglioramento anche per il Verona nord che però riesce a guadagnare due posizione, passando dall'ottava alla sesta.
Emerge in ogni caso un quadro estremamente diversificato, con un abitante del bacino Verona Centro che produce 5,5 volte i rifiuti che produce un abitante del bacino Destra Piave.

I CAPOLUOGHI
La musica non cambia. Il porta porta spinto garantisce anche nelle città ottimi risultati: Treviso infatti si conferma leader con una quantità di secco residuo di 59 kg/ab anno. Belluno lo segue con 71 kg. Gli altri capoluoghi sono lontani ma va segnalato l'ottimo risultato di Vicenza che grazie a un constante ampliamento del porta a porta riesce a raggiungere passare da 193,6 kg/ab annuo a 150.
Padova cala di 17 kg ma rimane sempre ultima, negativo il risultato per Venezia anche se passa da 270 a 244.
Deludente Rovigo che ottiene i risultati di città quattro/cinque volte più grandi.
Tra i Comuni con più di 30.000 abitanti vanno citati Montebelluna con 46 kg, di rifiuto secco residuo per abitante all'anno e Castelfranco con 57 kg.
In classifca generale il primo comune con più di 15000 abitanti è Vedelago, che raggiunge l'ottimo risultato 30,8 kg.

I dati fanno segnare un aumento della produzione di rifiuti rispetto al 2015. Legambiente: “Ora la vera sfida è mantenere il trend innescato negli scorsi anni di diminuzione del rifiuto secco totale. La ripresa economica non può essere una scusa per il ritorno al passato: l'economia circolare è la dimostazione che una corretta gestione dei rifiuti crea ricchezza. Tutta la regione dovrà diventare rifiuti free in pochi anni: ci sono le potenzialità per diventare eccellenza mondiale. Ma serve una programmazione, a partire dai comuni capolougo".

Scarica il dossier completo con i dati

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2018

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013