NEWS

19 Settembre 2018 DAL MINISTERO DELL'AMBIENTE ARRIVA "MONITORPIANI"

Il sistema è già stato sperimentato in cinque Regioni pilota (Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Campania e Calabria). Realizzato con il contributo fondamentale di Ecocerved, si è dimostrato un valido strumento per la corretta applicazione della metodologia da adottare nella predisposizione dei Piani regionali di gestione dei rifiuti (previsti dall'articolo 199 del Dlgs 152/2006).
Il sistema funziona nel modo seguente. Dopo il censimento dei Piani rifiuti vigenti, degli obiettivi e degli indicatori alla base dello sviluppo del sistema è avvenuto il caricamento dei Piani regionali rifiuti: gli Enti hanno la possibilità di accedere ai dati, verificarne la completezza ed eventualmente modificarli consentendo al Ministero dell'ambiente di consultarli. Dopo questo step, il successivo è quello del monitoraggio dell'attuazione dei Piani con la Regione chiamata all'aggiornamento dei dati che poi il Ministero comunicherà annualmente all'Unione europea come previsto dalla direttiva rifiuti 2008/98/Ce.
 

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2021

Visualizza tutte »2020

Visualizza tutte »2019

Visualizza tutte »2018

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013