NEWS

19 Settembre 2018 DAL MINISTERO DELL'AMBIENTE ARRIVA "MONITORPIANI"

Il sistema è già stato sperimentato in cinque Regioni pilota (Lombardia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Campania e Calabria). Realizzato con il contributo fondamentale di Ecocerved, si è dimostrato un valido strumento per la corretta applicazione della metodologia da adottare nella predisposizione dei Piani regionali di gestione dei rifiuti (previsti dall'articolo 199 del Dlgs 152/2006).
Il sistema funziona nel modo seguente. Dopo il censimento dei Piani rifiuti vigenti, degli obiettivi e degli indicatori alla base dello sviluppo del sistema è avvenuto il caricamento dei Piani regionali rifiuti: gli Enti hanno la possibilità di accedere ai dati, verificarne la completezza ed eventualmente modificarli consentendo al Ministero dell'ambiente di consultarli. Dopo questo step, il successivo è quello del monitoraggio dell'attuazione dei Piani con la Regione chiamata all'aggiornamento dei dati che poi il Ministero comunicherà annualmente all'Unione europea come previsto dalla direttiva rifiuti 2008/98/Ce.
 

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2018

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013