NEWS

08 Gennaio 2019 È DECOLLATO DAL PORTOGALLO IL PRIMO AEREO PASSEGGERI SENZA PLASTICA MONOUSO

Entro la fine del 2019 tutti gli aerei Hi Fly saranno “livre de plásticos” e tra le decine di articoli in plastica monouso che vengono sostituiti ci sono tazze, cucchiai, sale e pepe, sacchetti, biancheria per dormire, imballaggi, piatti, monoporzioni di burro, bottiglie di soft drink e spazzolini da denti. Tra le tante novità presentate ai passeggeri sul volo inaugurale, c’erano posate in bambù, una serie di imballaggi di carta e contenitori biodegradabili che, una volta usati, possono essere facilmente compostabili.

Hi Fly ha in programma altri 3 voli sperimentali plastic free che dovrebbero farle risparmiare 350 chili di plastica e il presidente della compagnia aerea, Paulo Mirpuri, ha detto che "Questo storico volo Hi Fly senza plastica usa e getta a bordo sottolinea il nostro impegno a fare della compagnia la prima plastic free entro 12 mesi. Siamo ovviamente molto entusiasti di essere la compagnia aerea pioniera al mondo in questa iniziativa. La nostra missione aziendale è basata sulla sostenibilità e lavoriamo di pari passo con la Fundação Mirpuri per garantire che le nostre pratiche aziendali corrispondano alle nostre più ampie responsabilità verso il pianeta".

Mirpuri ha ricordato che "Ogni giorno in tutto il mondo decollano più di 100.000 voli e solo l’anno scorso gli aerei commerciali hanno trasportato quasi 4 miliardi di passeggeri. Un numero che dovrebbe raddoppiare in meno di 20 anni. Il potenziale per fare la differenza è chiaramente enorme. I voli di prova ci aiuteranno ad analizzare i vari sostituti che abbiamo sviluppato, introducendoli in un ambiente reale e quindi valutandone meglio l’applicabilità e l’efficacia. Sappiamo anche dai feedback che riceviamo dalle compagnie aeree passeggeri che è la cosa giusta da fare".

Infatti anche Pedro Ramos, direttore generale del tour operator Alto Astral, la compagnia che ha noleggiato voli tra Lisbona e il Brasile, è contento di poter partecipare: "L’Alto Astral è molto entusiasta di essere coinvolto in questa iniziativa e crediamo che le generazioni future ringrazieranno coloro che sono già pronti a fare la differenza ora. Hi Fly è stato a lungo un leader nel campo della responsabilità ambientale e della sostenibilità aziendale e ha identificato correttamente l’eliminazione dell’inquinamento da plastica. Per noi, è stato bello vedere come hanno proceduto, in termini pratici, a sostituire gli articoli in plastica usa e getta dando il via a questo processo di smaltimento Todos juntos por um mundo melhor".

 

 

CONDIVIDI SU

ARCHIVIO NEWS

Visualizza tutte »2019

Visualizza tutte »2018

Visualizza tutte »2017

Visualizza tutte »2016

Visualizza tutte »2015

Visualizza tutte »2014

Visualizza tutte »2013